Raccolta Differenziata

RACCOLTA DIFFERENZIATA DEI RIFIUTI

 

Come funziona il la raccolta differenziata
Il sistema di raccolta effettuato nel nostro Comune è quello comunemente chiamato “porta a porta” perché i rifiuti, correttamente differenziati, vengono prelevati direttamente a casa dei cittadini.

Per fruire del servizio pubblico occorre posizionare i contenitori personali fuori dal proprio cancello dopo le ore 20,00 del giorno antecedente ed entro le ore 6,00 del giorno previsto per ciascun specifico rifiuto. I rifiuti devono essere posizionati fuori dall’uscio di casa.

 

COSA SI DEVE FARE?

  • Differenziamo con cura e attenzione i rifiuti
  • Separiamo le varie tipologie di rifiuto per cui è previsto il servizio di ritiro
  • Posizioniamo i contenitori o i sacchetti fuori dal cancello
  • Gli operatori addetti al servizio effettueranno la raccolta dei rifiuti

 

APPROFONDIMENTI

  • Cosa vi verrà fornito? I bidoni per il conferimento all’esterno dei vari tipi di rifiuto (la fornitura avviene gratuitamente una sola volta).
  • Abitazioni singole: bidoni piccoli per le abitazioni singole.
  • Condomini: bidoni grandi per i condomini (da quattro unità abitative e più). La fornitura è eseguita dal comune a richiesta del Capocondomino e/o dall’Amministratore di condominio.
  • Le utenze non domestiche - ristoranti, bar, pizzerie: bidoni grandi per il vetro e per l’umido.

 

CONTROLLI E SANZIONI
L’abbandono dei rifi uti nel territorio, oltre che un gesto di grande  inciviltà, è un atto punibile con multe e sanzioni. Invitiamo tutti  i cittadini a segnalare questi comportamenti scorretti, al fine di  impedirli il più possibile.
I comportamenti incivili vanificano gli sforzi dei molti cittadini virtuosi.
È comunque oggetto di sanzione la miscelazione dei rifiuti.
Invitiamo tutti i cittadini a consegnare i rifiuti in maniera differenziata, ciascuno per tipologia.

È bene anche sapere che l’abbandono dei rifiuti rende necessario un intervento “straordinario” di pulizia e ripristino del territorio: questi servizi hanno dei costi che ricadono inevitabilmente sulle bollette che ogni cittadino deve pagare. Sono previste sanzioni per i cittadini non in regola con le norme in vigore.

Data di ultima modifica: 20/03/2017



Visualizza in modalità Desktop