Contributo alle Associazioni Sportive

Contributi Associazioni Sportive Dilettantistiche locali - anno 2016
(in attuazione del Regolamento Comunale, approvato con Deliberazione del Commissario Straordinario n.56 del 26.03.2012, per la concessione di cui all’art. 12 – Legge 07.08.1990, n. 241)

SI INFORMANO LE LOCALI ASSOCIAZIONI SPORTIVE DILETTANTISTICHE che l’Amministrazione Comunale dovrà procedere alla ripartizione previsionale dei fondi destinati a contributi per l’incremento dell’attività sportiva a livello dilettantistico, per l’anno 2016.

Potranno beneficiare del contributo le locali Associazioni Sportive Dilettantistiche, regolarmente affiliate alle Federazioni Sportive Nazionali del CONI, o, comunque, devono svolgere un tipo di attività che gli organismi suindicati riconoscono essere opportuno e rilevante. Le Associazioni interessate dovranno produrre, entro il 26 ottobre 2016, termine perentorio, all’Ufficio Pubblica Istruzione e Sport del Comune, apposita domanda con allegata la seguente documentazione:

  • Relazione contenente le prestazioni di spesa per le somme di cui si chiede il contributo (programma dell’attività svolta nell’anno sportivo 2014-2015 e da svolgere nell’anno sportivo 2015-2016, con indicazione del volume e livello dell’attività);
     
  • Bilancio consuntivo anno sportivo 2014-2015 (con allegati i giustificativi di spesa in originale);
     
  • Bilancio preventivo anno sportivo 2015-2016;
     
  • Attestazione dell’attività svolta nell’anno sportivo 2014-2015 e da svolgere nel 2015-2016, rilasciate delle Federazioni Sportive competenti, con indicazione del numero degli atleti partecipanti;
     
  • Autocertificazione riguardante il numero degli atleti iscritti nell’anno sportivo 2014-2015;
     
  • Codice IBAN del Conto Corrente su cui accreditare il contributo e numero del Codice Fiscale o Partita IVA dell’Associazione Sportiva.

 

IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO
Dott.ssa Iride ATZORI

 

 

Data di ultima modifica: 14/09/2017



Visualizza in modalità Desktop