Risposte alle domanda più frequenti



Rimborsi agli elettori estero che votano per consultazioni elettorali a carattere regionale

Esiste un contributo regionale per le spese di viaggio?

Si, gli iscritti all’A.I.R.E. possono ottenere il contributo regionale:

  •     € 361,52 per gli elettori provenienti dai Paesi del Continente Europeo
  •     € 619,75 per gli elettori provenienti dai Paesi extra-europei

Occorre presentare:

  •  Tessera elettorale vidimata dalla sezione elettorale attestante l’avvenuta votazione
  •  Biglietto del viaggio di andata (la data deve essere entro i due mesi precedenti la votazione)
  •  Biglietto del viaggio di ritorno (la data deve essere entro i due mesi successivi la votazione)
  •  Documento di riconoscimento
  •  Eventuale attestazione dell’ufficio consolare dello Stato estero di provenienza da cui risulti che è stata avviata la procedura di iscrizione all’A.I.R.E.

Nei biglietti di viaggio, in qualunque forma siano presentati, dovranno essere indicati:

  •  Cognome e nome (di ciascun elettore in caso di biglietto cumulativo)
  •  La data del viaggio di andata e la data del viaggio di ritorno
  •  L’intero tragitto dalla località di partenza a quella di arrivo sia per il viaggio di andata sia per quello di ritorno.
  •  Chi viaggia in aereo con prenotazione Internet dovrà esibire la carta d’imbarco o il documento di check-in-online


Visualizza in modalità Desktop