Piano e Tavole

Il Piano Comunale di Protezione Civile è “l’organizzazione che il sindaco sceglie per dare una risposta strutturata alle emergenze di protezione civile che minacciano la popolazione”. Un’organizzazione di persone e tra persone, costruita sul gruppo operativo che la comunità riesce ad esprimere e che opera coerentemente alle procedure concordate con gli altri soggetti operativi. Il presente piano è stato concordato sotto la guida del Sindaco e dell’Ufficio Tecnico Comunale, dunque condiviso tra gli altri Uffici e le altre realtà del Comune con particolare riferimento all’Associazione di Volontariato di protezione Civile “Nova Orsa” operante all’interno del paese.

Con la predisposizione di questo piano, sono stati individuati i referenti della struttura comunale per la gestione delle emergenze, è stato istituito il C.O.C. (centro operativo di coordinamento), articolandolo sulle funzioni di supporto descritte nei capitoli a seguire, a ciascuno delle quali competono precisi compiti. Il modello adottato si basa sul funzionamento dei gruppi. In un gruppo motivato tutti collaborano al successo comune. Se vince il gruppo vincono tutti, se perde il gruppo perdono tutti.

Se il gruppo è ben strutturato e ben coordinato ciascuno fa la propria parte e tutti concorrono al successo collettivo: il gruppo diventa un formidabile organismo operativo.

Il centro operativo comunale (C.O.C.) non è dunque altro che un gruppo di coordinatori, il cui compito è quello di raccogliere informazioni, stabilire i contatti indispensabili per gestire l’emergenza e coordinare i presidi territoriali mettendoli in condizione di operare al meglio mandando in automatico, attraverso la pianificazione, la gestione di tutto ciò che è possibile prevedere. Il Centro Operativo Comunale (C.O.C.) costituisce quindi il primo presidio di protezione civile sul territorio.

Emergenze ed esercitazioni sono occasioni per accumulare esperienza e affinare la pianificazione.
Il sistema è un processo dinamico in continua evoluzione.

Data di ultima modifica: 22/03/2017



Visualizza in modalità Desktop