Povertà Estreme

Descrizione
Si tratta di un intervento finalizzato a garantire un reddito minimo alle famiglie, alle persone singole e cittadini stranieri privi di reddito residenti nel Comune di San Sperate e comunque residenti da almeno 2 anni nel territorio regionale che versano nelle seguenti condizioni:

  • Grave deprivazione economica, duratura e consolidata nel tempo
  • Persone le cui possibilità di inserimento lavorativo sono molto ridotte
  • Persone in condizioni gravi di insufficienza reddituale per il sopraggiungere di situazioni non prevedibili e che necessitano di un sostegno economico per superare il periodo critico (perdita del lavoro per licenziamento, per una malattia o una dipendenza che limita gravemente le possibilità lavorative)

E’ previsto un sussidio economico (per l’anno 2009) non superiore a € 350,00 mensili per nucleo familiare, indipendentemente dal numero dei componenti, e sarà erogato a favore del nucleo per un periodo continuativo NON SUPERIORE A 6 MESI.

 

Requisiti richiesti

Reddito familiare ISEE PIU’ REDDITI ESENTI IRPEF, NON SUPERIORE A €.4.500,00, ridefinito secondo lo schema descritto all’interno del Bando in distribuzione presso l’Ufficio di Servizio Sociale. La certificazione ISEE dovrà essere valida alla data della presentazione dell’istanza.

 

Normativa di riferimento

Data di ultima modifica: 05/01/2017


Visualizza in modalità Desktop