Codice Disciplinare

Pubblicazione ai sensi dell’art.55, c. 2, D.Lgs. 165/2001

 

Il decreto legislativo 27 ottobre 2009, n. 150, in vigore in data 15 novembre 2009, modifica radicalmente con gli artt. 68 e 69 (che sostituiscono il previgente testo dell’art. 55 del Dlgs. n. 165/2001 e introducono gli artt. da 55bis a 55octies) le norme in tema di sanzioni disciplinari e responsabilità dei dipendenti pubblici, prevedendo anche la pubblicazione sul sito istituzionale dell’amministrazione del nuovo codice disciplinare, recante l’indicazione delle infrazioni disciplinari e delle relative sanzioni. Le nuove disposizioni hanno efficacia diretta anche per il personale degli enti locali in quanto le nuove disposizioni sono inserite di diritto nei contratti collettivi vigenti per i rapporti di lavoro alle dipendenze di tutte le pubbliche amministrazioni; Pertanto, alle previsioni già contenute nel codice disciplinare vigente di cui all’art. 3 del CCNL 11 aprile 2008, si aggiungono le nuove tipologie di fattispecie disciplinarmente rilevanti.


Di seguito il testo completo delle disposizioni disciplinari vigenti e il codice di comportamento dei dipendenti delle pubbliche amministrazioni.

 

Si rammenta che la presente forma di pubblicità equivale a tutti gli effetti alla affissione del codice nella sede di lavoro.

 

Il Segretario Comunale    

Data di ultima modifica: 05/01/2017



Visualizza in modalità Desktop