Schemi di contratto integrativo

In questa sezione sono presenti gli schemi di contratto integrativo per la trasformazione del regime giuridico delle aree concesse nei Piani di Edilizia Economica e Popolare “San Giovanni” e “Is Spinargius” e nel Piano per gli Insediamenti Produttivi “Is Spinargius”.

Schema di contratto 1: ex proprietà (di cancellazione del regime vincolistico e trasformazione in piena e libera proprietà). Lo schema numero 1 deve essere adottato per gli assegnatari già in diritto di proprietà, con contratto stipulato prima dell’entrata in vigore della L. 17/02/1992, n. 179 (Entrata in vigore della legge: 15/3/1992) o stipulato anche successivamente ma, comunque, con lo stesso regime vincolistico differente e molto più stringente di quello attualmente vigente, che intendano adeguarsi al nuovo regime in proprietà o anche procedere con la cancellazione integrale dei vincoli dell’Edilizia Economica e Popolare contenuti nei contratti da loro stipulati.

Schema di contratto 2: ex proprietà in regime trentennale (di cancellazione del regime vincolistico e trasformazione in piena e libera proprietà). Lo schema numero 2 deve essere adottato per gli assegnatari già in diritto di proprietà con regime vincolistico trentennale stipulati ai sensi dei commi 60 e segg., art. 3 della L. 662/96 (finanziaria 1997) finalizzato alla cancellazione anticipata e integrale dei vincoli dell’Edilizia Economica e Popolare contenuti nei contratti da loro stipulati.

Schema di contratto 3: ex superficie (di trasformazione dal diritto di superficie a proprietà con possibilità di cancellazione del regime vincolistico e trasformazione in piena e libera proprietà). Lo schema numero 3 deve essere adottato per gli assegnatari in diritto di superficie che intendano acquisire (riscattare) il diritto di proprietà dell’area relativa alla propria unità abitativa, sulla base del nuovo regime vincolistico (durata massima dei vincoli sui prezzi di vendita e locazione pari a venti anni decorrenti dalla data del contratto originario in diritto di superficie) o anche procedere direttamente con la cancellare integrale dei vincoli dell’Edilizia Economica e Popolare acquisendo di fatto la piena e libera proprietà.

Schema di contratto 4: ex proprietà P.I.P. (di cancellazione del regime vincolistico e trasformazione in piena e libera proprietà). Lo schema numero 4 deve essere adottato per gli assegnatari già in diritto di proprietà, con contratto stipulato prima dell’entrata in vigore della L. 17/02/1992, n. 179 (Entrata in vigore della legge: 15/3/1992) o stipulato anche successivamente ma, comunque, con lo stesso regime vincolistico differente e molto più stringente di quello attualmente vigente, previsto dal Regolamento comunale di assegnazione delle aree P.I.P., che intendano adeguarsi al nuovo regime in proprietà o anche procedere con la cancellazione integrale dei vincoli contenuti nei contratti da loro stipulati.

Schema di contratto 5: ex superficie P.I.P. (di trasformazione dal diritto di superficie a proprietà con possibilità di cancellazione del regime vincolistico e trasformazione in piena e libera proprietà). Lo schema numero 5 deve essere adottato per gli assegnatari in diritto di superficie che intendano acquisire (riscattare) il diritto di proprietà dell’area relativa alla propria unità produttiva, sulla base del nuovo regime vincolistico (durata massima dei vincoli sui prezzi di vendita e locazione pari a venti anni decorrenti dalla data del contratto originario in diritto di superficie), ai sensi del nuovo Regolamento di assegnazione delle aree o anche procedere direttamente con la cancellare integrale dei vincoli sui Piani per gli Insediamenti Produttivi, acquisendo di fatto la piena e libera proprietà con il solo vincolo di inalienabilità nei cinque anni successivi dalla data dell’atto integrativo.

Data di ultima modifica: 05/01/2017


Visualizza in modalità Desktop