Archivio (2011)

Bilancio preventivo 2012
Gli allegati contenuti in questa sezione hanno lo scopo di presentare il Bilancio del Comune di San Sperate in termini accessibili anche ai non addetti per rendere noto a tutti da dove prende i soldi il Comune (entrate) e come utilizza le risorse a sua disposizione (spese).
Questo documento contiene la stima di quali saranno le entrate e le spese per l’anno successivo. Si tratta di previsioni fatte alla fine del 2011 per il 2012 (entrate previste e spese previste) che nel corso dell’anno possono subire modificazioni per fatti nuovi e imprevedibili.

 

BILANCIO ANNUALE 2012

Quadro Generale Riassuntivo
Funzioni delegate dalla Regione
Sintesi delle Entrate
Sintesi delle Spese
Parte I  - Entrata
Parte II - Spesa
Spese Correnti
Spese in conto capitale
Spese per Rimborso Prestiti

 

BILANCIO PLURIENNALE 2012 - 2014

Relazione previsionale programmatica per il periodo 2012-2014
Bilancio Pluriennale Entrate
Approvazione del rendiconto della gestione (Esercizio 2011)
Riepilogo Programmi
Programmi
Riepilogo Interventi
Servizi

 

 

Rendiconto 2011
I risultati finali della gestione annuale sono invece riportati nel Rendiconto del Comune che viene redatto alla fine dell’anno e riassume le entrate e le spese che hanno caratterizzato l’attività dell’Ente.

Il Rendiconto si compone dei seguenti documenti:

  • Conto del Bilancio, nel quale sono dimostrati, in relazione alle previsioni contenute nel Bilancio preventivo annuale, i risultati della gestione finanziaria: entrate e spese correnti, entrate e spese per investimenti;
  • Conto del patrimonio, in cui vengono riportate le variazioni intervenute nel patrimonio del Comune e la situazione patrimoniale finale;
  • Conto economico, nel quale vengono riportati i costi e i ricavi dell’esercizio.

 

CONTO CONSUNTIVO 2011

Conto del Bilancio - Entrate
Conto del Bilancio - Spese
Conto del Patrimonio - Attivo
Conto del Patrimonio - Passivo
Conto Economico
PEG  - Entrate
PEG - Spese
Quadro riassuntivo Gestione Finanziaria

 


Visualizza in modalità Desktop